Category «Asia»

CHI ERA ABRAMO? CONNESSIONI CON L’ANTICA INDIA

di Gene D. Matlock, B.A, M.A. Nella sua Storia degli Ebrei, l’erudito e teologo ebreo Flavio Giuseppe (37 – 100 d.C.) scrive che il filosofo greco Aristotele aveva detto: “… Questi ebrei sono derivati dai filosofi indiani; sono chiamati dagli indiani Calani” (Libro I, 22).  Clearco di Soli ha scritto: “gli Ebrei discendono dai filosofi dell’India. …

DVĀRAKĀ, LA MITOLOGICA CITTÀ COSTRUITA DAL DIO KRISHNA RITROVATA?

La Città di Dvaraka, conosciuta anche come Dvāravatī (che in sanscrito significa “la porta del paradiso”) è una città sacra nell’induismo, nel jainismo e nel buddhismo. Si trova nello stato indiano nord-occidentale del Gujarat e confina con il Pakistan. Si tramanda che il nome Dvārakā gli sia stato assegnato dall’eroe divino dell’induismo Krishna. Questa città …

KUMARI KANDAM, IL CONTINENTE SOMMERSO DI LEMURIA

La maggior parte delle persone nel mondo di oggi sono a conoscenza della storia di Atlantide, la leggendaria isola sommersa descritta dall’antico filosofo ellenico Platone, che ne ha parlato in alcuni preziosi dialoghi all’interno del “Timeo” e nel “Crizia”. Ancor oggi però, a distanza di oltre 2500 anni, l’opinione pubblica è fortemente divisa sul tema, …

IL MITICO REGNO PERDUTO DI SHAMBHALA

Shambhala, che in sanscrito significa “luogo di pace” o “luogo del silenzio”, è una terra leggendaria descritta in molti testi antichi, tra cui il “Kalachakra Tantra” e le antiche scritture della cultura Zhang Zhung che precedettero il buddismo tibetano del Tibet occidentale. Secondo la leggenda, Shambhala sarebbe un regno mistico e misterioso nascosto da fitte nebbie tra le montagne più elevate dell’Himalaya, a cui solo i puri di cuore possono accedere…

RĀMA, TRA STORIA E LEGGENDA

Rāma, una delle principali figure dell’induismo, appare principalmente nel poema epico in sanscrito detto “Rāmāyaṇa” (che significa “il cammino di Rāma”) ed è una figura venerata in tutta l’India e più in generale nel mondo intero.

IL TEMPIO DI ANGKOR IN CAMBOGIA

Angkor è il sito archeologico più importante e vasto della Cambogia ed uno dei più importanti ed imponenti in assoluto del sud-est asiatico. La storiografia ufficiale inspiegabilmente attribuisce la costruzione di Angkor al re Jayavarman II dell’impero Khmer ma le fonti, oltre ad essere confuse, sono anche assolutamente arbitrarie, così come rimane arbitrario anche il presunto …