Category «Friends»

LA VIA POLARE DEI CIGNI. I DESTRIERI DI APOLLO TRA PREISTORIA E ROMA AUGUSTEA (1° PARTE)

di Antonio Bonifacio “Si vede che io, in fatto di divinazione, vi sembro molto meno dei cigni, i quali, quando sentono che devono morire, pur cantando anche prima, in quel momento tuttavia cantano i loro canti più lunghi e più belli, pieni di gioia, perché stanno per andarsene presso quel dio del quale sono ministri …

INTRODUZIONE AL CICLO AVATARICO, DA MATSYA A KALKI

di Giuseppe Acerbi Come abbiamo già delineato altrove, richiamandoci ad un assunto puranico (che pone il numero delle principali “Discese” di Vishnu in relazione alla dottrina degli Yuga, ossia indirettamente alle “Gambe” del Toro del Dharma, il Ciclo Avatarico vishnuita si conforma distributivamente nella sua cronologia allo schema manvantarico (1). Vi sono tre possibilità generali di …

HERMETICA ITALICA

di Ezio Albrile Colui che si addentra nei penetrali della religiosità misterica in genere è mosso da un insopprimibile anelito di salvezza e da una promessa di immortalità (1). In questo è rintracciabile un rifiuto dell’idea di «religione», definibile in relazione alla ricerca di una via individuale, un percorso iniziatico, «ermetico»; con particolare riferimento al …

DIONISIO O LE BEATITUDINI RITROVATE

di Mircea Eliade   Epifanie ed occultamenti di un dio “nato due volte” Dopo più di un secolo di ricerche, Dioniso resta ancora un enigma. Per l’origine, la sua natura, e il tipo di esperienza religiosa cui dà l’avvio, si distingue dagli altri grandi dèi greci. Secondo il mito, è figlio di Zeus e di …

I CICLI COSMICI E LA STORIA

di Mircea Eliade Il significato acquisito dalla «storia» nel quadro delle diverse civiltà arcaiche non ci è mai rivelato così chiaramente come nella teoria del «grande tempo», cioè dei grandi cicli cosmici, che abbiamo segnalato di passaggio nel precedente capitolo. Dobbiamo riparlarne, poiché proprio in questo caso si precisano per la prima volta due orientamenti …

LA SOFFERENZA DELLA TERRA: IL PROBLEMA DELLA SOVRAPPOPOLAZIONE NEI MITI INDIANI, IN IRAN E NELLA GRECIA ANTICA

di Rosa Ronzitti 1. Il motivo della “guerra di spopolamento” rappresenta un caso di concordanza greco-indiana da tempo noto agli studiosi (1): tanto le saghe di Troia e di Tebe quanto il grande scontro fra Pāṇḍava e Kaurava erano infatti motivati, sub specie divina, come interventi volti a riequilibrare il rapporto fra popolazione e ambiente. Sebbene …

IL VIAGGIO DEGLI ADAMITI ALL’EMISFERO AUSTRALE

di Hiranya Mriga   Il Ciclo Adamico ed il Ciclo Evaico La cosmografia biblica è assai limitata, adattando la storia dell’origine dell’uomo al mondo ebraico non ci spiega esattamente ove sia da collocare il Paradiso Terrestre, Arbor Vitae incluso.  Tanto che i devoti giudaico-cristiani hanno continuato a credere fino ad oggi, non meno dei musulmani, che esso fosse in …

ASPETTI SHAMANICI NEL CULTO DI GANESHA, IL NUME DALLA TESTA ELEFANTINA, CON PARALLELI IN IRAN, IN GIAPPONE E IN AMERICA

di Giuseppe Acerbi Tutto cominciò da Airāvata, l’Elefante Celeste (delle Nuvole), bianco pachiderma nato dallo sbattimento dell’Oceano di Latte.  Cosa fosse tale oceano non è mai stato ben chiaro agli studiosi d’induismo, ma affrontando il tema senza la solita pregiudiziale accademica – come hanno fatto a suo tempo certuni (1)– arriveremmo a scoprire che il leggendario sbattimento altro …

TILAK E LA RISCOPERTA DELL’ANTICO CALENDARIO VEDICO

di Giuseppe Acerbi Premessa Non si può credere, come si usa fare in sede divulgativa (1), che i Babilonesi furono i primi a capire la periodicità dei fenomeni astronomici ed i primi ad applicare la matematica alle loro predizioni.  Ciò è completamente falso, anche pur intendendo per <babilonese> – come fa l’introduzione alla voce relativa all’astronomia in …